Indice del forum


www.Menphis75.com
Portale  |  Blog  |  Album  |  Guestbook  |  FlashChat  |  Statistiche  |  Links  |  Calendario
Downloads  |   Commenti karma  |  TopList  |  Topics recenti  |  Vota Forum


Oriani si congedano dal Brasile
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Messaggi dal cosmo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo

menphis75

Essere di Luce





Età: 43
Registrato: 14/05/05 18:17
Messaggi: 15246
menphis75 is offline 

Località: Orione

Impiego: Webmaster
Sito web: http://www.menphis75.com


NULL
Rispondi citando
09 Novembre, 2006

Oriani si congedano dal Brasile

Osservo il Pianeta e si percepisce una tenue linea che separa i mondi di quella bella Sfera. Mondi che già interagiscono tra sè e gli abitanti che non pretendono percepire, poichè avrebbero da ristrutturare le loro vite interiori facendo così nascere l'amore. I fratelli della stessa età spirituale che vivono la pace si trovano in questi mondi e si abbracciano nell'amore infinito bagnandosi con le luci delle stelle.

Vedo fratelli miei che si sono collocati in posizione di leader spirituale più persi di sè stessi di quanto è possibile immaginare, e così conducono quelli che hanno guidato ai mondi oscuri tenebrosi e crudeli dove saranno fatti prigionieri spirituali, e di dove, per uscire, avranno bisogno allora di lavorare il proprio mondo interiore e chiedere a chi possa aiutarli.

Si rivedranno tutti ingannati, piangenti ed ipocriti, gli uni incolperanno gli altri, perpetuando lo stato di guerra e conflitto che hanno vissuto in tutte le loro vite. Bestemmieranno contro Dio Creatore e malediranno quelli che hanno tentato di aiutarli, nei tempi passati, incluso nel tempo ora e che sarà passato a breve.

Tutte le opportunità sono state date a tutti gli abitanti di tutti i mondi della Sfera Azzurra, e non ci sarà nessuno che potrà recuperare dalla Giustizia qualunque situazione gli appaia, convenientemente come dubbia. Non ci sarà che si veda vittima e pretenda collocarsi nella posizione di senza giustizia, poichè il tempo senza tempo stà apportando tutte le mutazioni in tutte le umanità della Sfera Azzurra e a tutti, senza eccezioni, viene offerto ancora una volta, e rispettando come sempre è stato, il diritto di scelta.

Vedo l'America Latina e penso alle decisioni prese dai suoi abitanti, compreso il territorio brasiliano, e nelle conseguenze a tempi brevi, sulla vita di tutte le umanità di quella regione.

Se in precedenza, se in tempi passati il Brasile ha avuto la struttura per dare supporto alle nazioni più fragili, attualmente è entrato nella medesima situazione.


Se prima è stato orientato che il Brasile sarebbe stato il punto di appoggio per molte Nazioni, in un futuro, oggi esso stà perdendo questa condizione ed attraendo una situazione collettiva per sè stesso che non sarebbe stata necessaria, nel caso i suoi abitanti fossero usciti dagli intrighi che hanno costruito per sè stessi ed ogni volta di più ancora nelle loro vite individuali, in quanto spiriti, e in quanto collettività fisica o extra-fisica.

Se in altri tempi si è coltivata l'idea di un Brasile riserva di energie della natura e che sarebbe stato quasi incolume nelle trasformazioni attraverso le quali passerà il Pianeta come un tutto, attualmente è meglio riconsiderare tale informazione e cominciare a razionalizzare su altre colline che sorgono e che traducono la realtà fisica e spirituale di questo bel territorio.

Se per convenienza e comodità, ancora si desidera pensare che il Brasile è al di sopra di qualunque cosa, meglio studiare un pò di più su argomenti di spiritualità con i propri mentori e cercare informazioni appropriati con la realtà e non più con spiriti burloni che beffeggiano tanto i loro medium come i fratelli che leggono e accettano quanto loro dicono, senza una investigazione più accurata con i propri guardiani.

Vedo la Sfera Azzurra e il Suo Spirito in stato di fragilità , e vedo le sue umanità ancora credere agli orientamenti di supposti arcangeli sulla apertura di portali che mai viabilizzano entrata di energia positiva per chiunque sia.


Vedo fratelli miei entrare sempre più nella ruota dell'illusione che questi messaggi creano e incentivando altri fratelli a credere che i sentimenti dell'umanità fisica hanno un modello sufficiente per aprire e ricevere energia di esseri di pace, vere potenze di luce che osservano ( solo osservano) il camminare delle umanità.



Li vedo credere sempre più che i portali che verrebbero aperti sono necessari perchè l'energia entri, e non li vedo a cercare di razionalizzare che chi ha la potenza per inviare energia al Pianeta, lo fà senza aver bisogno che si aprino portali. Sempre è stato fatto e mai sono stati necessari portali.

Li vedo ogni volta di più nel labirinto delle illusioni ed entrando ogni volta di più nei labirinti dei portali di umanità oscure che già si fanno accreditare come essere umanità intra-terrene di pace.


Vedo fratelli miei condotti come bambini dando mano a chi offre un dolce senza interessarsi in quale abisso cadranno, importante è avere il dolce.

Vedo fratelli miei sempre più intorpiditi per l'oscurità dei propri sentimenti, sordi alla voce del Creatore e cechi a qualunque raggio della Luce Divina.

Vedo leaders senza nessuna leadersship e ancora così, non accettano di saper nulla. Non risvegliano l'umiltà in sè e non cercano la verità in sè stessi, e seguono i loro cammini disseminando menzogne, paure, angustie e incertezze, creando risposte che le proprie vanità dettano, e così vanno raccogliendo sempre più fratelli pure insicuri che solamente confidano in Dio a parole e nella recitazione/ripetizione memorizzata di orazioni o mantras senza senso.

Li vedo che dicono che confidano nel Padre ma tremano alla brezza che le arriva per accarezzare il viso e giocare con i loro capelli. Ma tremano di paura quando le acque arrivano per una pulizia più profonda.

Vedo fratelli perduti in sè stessi. per volontà propria. Per scelte nelle proprie vite anteriori e in quella attuale.

Che i punti di luce che resteranno sul territorio brasiliano si mantengano fermi e coraggiosi, poichè tempi difficili verranno, e loro sono quì ancora perchè hanno supporto per questo. Che non esitino nè tremino nelle loro missioni di ancorare energie nei punti del pianeta, e del proprio territorio brasiliano.


Che i punti di luce che non si ritireranno dal territorio brasiliano, ritornando ai propri focolari e riassumendo nuove missioni...che sappiano che non sono soli, anche che molti stiano ritirandosi per aver abortito le loro missioni a fronte del comportamento delle umanità della regione.

Che la Forza sia con i pochi che resteranno !

_________________
http://www.menphis75.com

LIBRI MACROLIBRARSI:

http://www.macrolibrarsi.it/?pn=165

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
Adv









Oriani si congedano dal Brasile
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore  
Pagina 1 di 1  

  
Vai a:  
 Rispondi