Indice del forum


www.Menphis75.com
Menphis75.com - Menphis75.info - Menphis75.org - Menphis75.eu - Menphis75.biz - Menphis75.net
Turismo e Vacanze - Offerte del Mese


Rispondi
nuovo Arrivo



Età: 31

Registrato: 11/06/10 11:44
Messaggi: 1
Rispondi citando
Salve a tutti,
ho conosciuto il tema del NWO qualche settimana fà, in realtà prima ne avevo sentito parlare ma solo in qualche trasmissione del tipo"mistero" o vedendo qualcosina su internet, ma senza mai moltissima attenzione. Inoltre le colossali smentite sul caso Dan Brown sono servite molto a sviare gli ultimi ad aprire gli occhi bollando il caso NWO come un' invenzione letteraria basata su concreti acceni storici, un "romanzo storico", come lo si definisce nella mia facoltà. Poi il mio coinquilino (laureando in economia) ha iniziato una tesi di laurea sul "signoraggio", è rimasto colpito dal folle sistema di cui si compone, e mi ha reso partecipe di queste notizie e abbiamo continuato con qualche ricerca, prima insieme, e adesso da solo. Ho spulciato diverso materiale su Internet, ma sono solo all'inizio della ricerca ed ancora non mi sento di esporre un pensiero personale e ben definito sull'argomento, diciamo solo che per ora sono in fase di assorbimento di informazioni, e di elaborazione. Comunque, chiamatela pure "deformazione professionale" ( sono un filologo, o almeno dovrei farcela entro un annetto!XD), ma la parte che mi interessa di più fra tutti gli aspetti della questione è per ora proprio la ricerca filologica su testi un pò più "datati". Per ora mi sono allora procurato un pò di maeriale, questi sono i libri cartacei da cui stò leggendo in particolar modo: Epiphanius, massoneria e sette segrete, il volto oscuro della storia; A. Pike, Morals and dogma; I protocolli dei Savi di Sion, e letture simili. Il testo di Epiphanius è recente, ma leggendo sui vari blog e forum pare sia la"Bibbia" del cospirazionismo, e lo ritengo comunque un testo completo a vista, date le sue mille pagine e l'infinità di feedback positivi. I protocolli sono un celebre falso storico, o almeno così vengono definiti. La storia li ha abbondantemente smentiti, eppure non può ignorarsi il carattere profetico di alcuni passi, che prevedono avvimenti (specie socio-economici ma anche politici, come la Rivoluzione d'ottobre) con un buon 20ennio di anticipo. Certo, non si parla mai in modo così esplicito di certi avvenimenti, ma sono facilmente leggibili senza ricorrere a processi criptici. Il testo di Pike l'ho acquistato perchè veniva riportato da più fonti come descrivesse con minuziosi dettagli le due prime guerre mondiali e l'avvento (molto prossimo) di una terza. La cosa non poteva che incuriosirmi: come mai un testo che mezzo secolo prima parla di "un conflitto su scala mondiale per destituire il governo zarista e sostiuirlo con un nuovo, colossale organismo socialista capace di instillare l'ateismo nel mondo, che verrà seguito da un nuovo conflitto mondiale atto alla creazione dello stato d'israele"(non cito letteralmente la fonte ma il senso è questo), è stato completamente ignorato dalla letteratura e la stampa in genere di tutto il mondo? Haimè, la risposta è semplice: perchè semplicemente nel testo non se ne parla! Sono solo al primo volume, comunque, ma nel frattempo altre fonti mi hanno attestato che in "Morals and Dogma" non se ne fà alcun accenno, tralatro l'opera è al quanto noiosa trattando di tali argomenti dal punto di vista massonico. Ho sentito però di un certo "commentario al testo del Pike, di un autore che non conosco, ma comunque abbastanza antico, che dovrebbe parlare in dettaglio di tali avvenienti. Spero che qualcuno di voi, da più anni immerso nel settore, sappia delucidarmi su quella che ancora oggi è definita la "seconda bibbia" massonica ( ma purtroppo non cospirazionista!). Per quanto riguarda il terzo libro, quello di Epiphanius, sò solo che è considerata la miglior guida introduttiva sull'argomento, ma è solo in ordine nella mia libreria di fiducia e non riuscirò ad averlo prima di giovedì prossimo.
Bene, altre letture da consigliare?
Di video ne ho fatto incetta, e devo dire di essermi iscritto su questo forum perchè Memphis 75 è uno dei nomi più diffusi in rete ( e in italiano). Anche se, devo dire, poteva essere un pò più selettivo sul materiale da pubblicare, rimane l'account che ha prodotto\pubblicato alcuni tra gli spunti migliori e più verosimili che ho trovato ( molto interessanti le notizie sul Bilderberg group, ma molto di menoalcuni filmati su argomenti a mio avviso "ridicoli" come ..beh...i "rettiliani" 0_0").
Comunque ho divagato un casino e non ho ancora dato un senso a questo post: beh, è molto semplice: sono solo all'inizio, e accetto consigli su nuove letture e\o percorsi da seguire, ora conoscete più o meno anche i miei "gusti" in materia...grazie in anticipo per la collaborazione! Smile
ProfiloMessaggio privato
Adv









nuovo Arrivo
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
nNon puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore  
Pagina 1 di 1  

  
  
 Rispondi  


Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: 400 Anni d'Inganni