Indice del forum


www.Menphis75.com
Portale  |  Blog  |  Album  |  Guestbook  |  FlashChat  |  Statistiche  |  Links  |  Calendario
Downloads  |   Commenti karma  |  TopList  |  Topics recenti  |  Vota Forum


Che differenza c’è fra il male e la sofferenza umana?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Messaggi Arcangelo Michele
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo

menphis75

Essere di Luce





Età: 43
Registrato: 14/05/05 18:17
Messaggi: 15246
menphis75 is offline 

Località: Orione

Impiego: Webmaster
Sito web: http://www.menphis75.com


NULL
Rispondi citando
Che differenza c’è fra il male e la sofferenza umana?

Risposta di Asthar Sheran, ossia l'Arcangelo Michele

Mia cara è semplice: la sofferenza umana è una causa generata dal male.

Il dolore nasce da una visione distorta degli esseri non solo a livello esteriore ma anche a livello interiore psico-fisico-spirituale.
Purtroppo, tutto ciò che fu creato dagli Angeli caduti era impregnato di questa regola di base distorta che ha causato l’involuzione loro e di tutto quello che concepivano.
E’ così che nacque la morte, la vecchiaia e la malattia.
Era dopo Era , tutto precipitò in un mare di morte.
La reincarnazione delle anime fu una nostra idea per continuare la vita oltre i loro schemi di distruzione.
Essi creavano corpi antropomorfi privi di anima e di scintilla divina, noi assieme ai nostri figli ci adoperavamo a creare una coscienza individuale e immortale in questi esseri che creavano in laboratorio clonandoli fra incroci cellulari di specie diverse, ed è per questo che vi è un infinità di razze aliene, purtroppo veramente brutte a vedersi.
Se tu vivi nella luce, nella bellezza, nell’armonia, vivi nella felicità. Se tu sei felice, sei immune a certe malattie che sopraggiungono nel tuo corpo, solo dopo essersi sviluppate nei corpi sottili.

Ma non siete ancora giunti a combattere la morte, perché?
Tutto il mondo gravita sul pensiero del dolore e della sofferenza, hanno perfino dato vita a un Dio crocefisso nel dolore per redimere i vostri peccati.
Dunque il vostro pensiero è nutrito da questa idea: “lui ha sofferto e chi sei tu per non soffrire?”
Sei nato nella carne che genera dolore e morte. Questo è radicato nei tuoi genomi. E’ ereditato dai tuoi avi e cosi via sempre in questa valle di lacrime. Ricordate che il male che genera il pensiero è azione distorta, onda energetica distorta, è la causa del vostro dolore, della vostra sofferenza individuale , di gruppo, e di stato.

Non è vero che il male è l’altra faccia del bene e non è vero che il male serva per fare emergere il bene. Però c’è un fatto; se l’anima non passa attraverso la sofferenza non cresce e non si purifica. Bene anche questo concetto è sbagliato.

Perché?

Perché è la coscienza la causa del vostro dolore, è il vostro orgoglio, la superbia, la caparbietà! Quando un genitore ammonisce un bambino lo fa perché vede più lungo del figlio e sa che una causa procura un effetto, l’effetto diviene un dolore. Il bambino piange disperato. Voi dite “poverino” e curate l’effetto, ma nel suo cuore egli rimane incosciente della causa perché non ha capito. Così dopo poco tempo, alla prima occasione ripeterà l’errore e si procurerà nuovo dolore; andando avanti negli anni si abituerà a soffrire, incontrerà la menzogna di qualcuno che gli dirà che per salire in alto dovrà patire molto e si convincerà sempre più che il dolore serve a crescere.

Purtroppo la vostra vita ancora segue questa linea. I fautori del male generano onde di morte, di guerre, di pestilenze e pensieri, voi li seguite credendo che sia lì la verità, che fare la guerra sia un diritto divino. L’uomo fa la guerra in nome di Dio per mantenere la proprietà di un pezzo di terra, o di un idea contro la vostra idea resa schiava. Questa sembra buona cosa, invece non lo è affatto!

Azione genera azione, il male genera dolore e sofferenza.

Quando un giorno ogni persona si sveglierà dall’addormentamento globale e non accetterà più nulla che vada contro l’ordine Divino di amore e armonia, all’istante cesserà di esserci dolore e sofferenza.

Non c’è rimedio per voi, l’unico rimedio è il vostro cambiamento molecolare, e lo farete attraverso di noi col nostro aiuto, con l’energia che immettiamo nel vostro etere, che va ad attaccare il vostro sistema genetico e lo ripolarizzerà nell’ordine, cancellando tutti quei files sbagliati che generano caos, male, dolore, sofferenza.
Il nuovo ordine avrà una nuova regola matematica di base. Il - pY- non sarà più 1,618, ma sarà un altro valore, che ancora vi tengo nascosto per non permettere alle forze avverse di accedere e scombinare la nuova regola di nuova vita.

Il male sarà strappato dalla terra e non sarà più l’artefice di ciò che è il pianto, il dolore e la sofferenza.

Sappiate che a causa di questo, anche noi Angeli Divini subiamo la nostra dose di angoscia e di dolore perché per amarvi, aiutarvi e difendervi a spada tratta dagli Angeli ribelli, abbiamo rivoluzionato le nostre vite, lasciato in lidi lontani i nostri figli le nostre compagne, ci siamo separati da loro per Eoni ed Eoni (1 eone = 100 milioni di anni) abbiamo dato a nascere i nostri figli a voi terrestri perché essi, crescendo in questa vostra terra, potessero aiutarvi a salire la scala evolutiva. Lo abbiamo fatto in tante e tante altre terre sparse negli universi.

Perciò noi non viviamo il concetto di morte e di malattia, ma, come voi, soffriamo i dolori che causano la lontananza e la separazione dai nostri cari.

Vi hanno insegnato che gli Angeli sono asessuati, che vivono in felicità alla luce e alla coorte di Dio, che non s’ interessano ai dolori degli uomini tranne i custodi che Dio assegnò ad ognuno di voi al momento della nascita.Sono insegnamenti errati. L’amore tra un uomo e una donna è Divino da sempre. E’ stato concepito in questa forma, la donna non è l’emblema del male e l’uomo deve amarla per colei che genera la vita. Mentre per quel che riguarda gli Angeli custodi essi sono passati inosservati ancora lo sono nella maggioranza dei casi.
Eppure, noi esistiamo e lotteremo fino all’estremo per donarvi la vostra dignità e la vostra libertà.

E’ certo che se ai nostri sforzi si aggiungono i vostri aiuti e i vostri pensieri positivi e proposte e azioni benevoli sarà tutto più veloce semplice e facile.

Buon lavoro dunque.

ARCANGELO MICHELE

_________________
http://www.menphis75.com

LIBRI MACROLIBRARSI:

http://www.macrolibrarsi.it/?pn=165

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
Adv








Anonymous

















Rispondi citando
Quello che afferma l'arcangelo Gabriele lo condivido totalmente,tutti i suoi messaggi,che Menphis75 ci ha mandato via mail li ho conservati.
Prima che io facessi parte del gruppo di menphis75 ,L'arcangelo Gabriele lo vedevo come liberatore delle persone possedute, ma ora vedo la sua potenza molto piu' grande.
Vorrei sapere cosa ne pensate voi del gruppo,la vostra opinine e' importante,se pensate di avere poco da dire, dite quel poco che magari invece e tanto.
Dite magari semplicemente che siete daccordo,contro , ma discutiamo ,solo cosi' ci riusciamo a migliorare.
Aspetto una vostra risposta su questo forum,che secondo me oltre a dire che e'bello,veloce, dobbiamo utilizzarlo! Idea
Ciao a presto
Gianfranco
menphis75

Essere di Luce





Età: 43
Registrato: 14/05/05 18:17
Messaggi: 15246
menphis75 is offline 

Località: Orione

Impiego: Webmaster
Sito web: http://www.menphis75.com


NULL
Rispondi citando
l'Arcangelo Michele
no... Gabriele Wink

_________________
http://www.menphis75.com

LIBRI MACROLIBRARSI:

http://www.macrolibrarsi.it/?pn=165

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
ectoplasma67

Alieno Grigio





Età: 51
Registrato: 15/05/05 19:09
Messaggi: 187
ectoplasma67 is offline 


Interessi: paranormale
Impiego: operaio


Rispondi citando
Ciao Menphis75
Hai ragione ho toppato il nome,la vecchiaia,la sclerosi comincia a farsi sentire Laughing Mr. Green

_________________
La vita e' una scuola,dove tutti siamo un po' maestri ed un po' scolari,i momenti belli durano come la ricreazine.
ProfiloMessaggio privatoInvia email
Naty

Chupacabras






Registrato: 03/02/06 19:48
Messaggi: 69
Naty is offline 






Rispondi citando
Mr. Green ...cmq,sn d'accordo cn te"ospite"(1 nome nn l'avresti,nomignolo?...mmmmhhh...mumble mumble...)L'arcangelo Gabriele è molto + d ciò ke possiamo immaginare...notare la mia bellissima e breve opinione... Cool
ProfiloMessaggio privato
Naty

Chupacabras






Registrato: 03/02/06 19:48
Messaggi: 69
Naty is offline 






Rispondi citando
...da nobel direi...esagerato?
ProfiloMessaggio privato

Che differenza c’è fra il male e la sofferenza umana?
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore  
Pagina 1 di 2  

  
Vai a:  
 Rispondi