Indice del forum


www.Menphis75.com
Portale  |  Blog  |  Album  |  Guestbook  |  FlashChat  |  Statistiche  |  Links  |  Calendario
Downloads  |   Commenti karma  |  TopList  |  Topics recenti  |  Vota Forum


Onde di profezie
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Messaggi dal cosmo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo

menphis75

Essere di Luce





Età: 43
Registrato: 14/05/05 18:17
Messaggi: 15246
menphis75 is offline 

Località: Orione

Impiego: Webmaster
Sito web: http://www.menphis75.com


NULL
Rispondi citando
13 Luglio, 2006

Onde di profezie


Sappiamo che i mondi extra-fisici agiscono nel nostro mondo fisico, e che sono ogni volta più prossimi, già praticamente interagendo con noi nel quotidiano.


Molte demistificazioni avvengono nel mondo fisico, individualmente, per essere già avvenute nei mondi fisici in un tempo senza tempo. Con questo, gli esseri che agiscono, nei piani sottili/spirituali, nella pretesa di mantenere gli abitanti (incarnati o disincarnati ) intrappolati nell'intorpidimento mentale e spirituale, si vedono non aver molto campo di azione a fronte delle loro agende che non saranno compiute come desideravano. Al tempo stesso che parti di loro sono compiute senza che comprendono come sono riusciti.


Molti fratelli non si sono lasciati portare dall'alienazione spirituale e seguono la loro rotta in cerca del risveglio del loro spirito e così, la verità comincia ad affluire, anche timidamente, in frammenti, in pochi spiriti. Ma ecco che essa sorge, e già fà grandi confusioni nelle file di quelli che pretendevano (e pretendono) mantenere la menzogna e il dominio di tante razze, tante origini incarnate sul Pianeta Azzurro.

Emozioni sconcertate bombardano tutti (o a una grande parte degli abitanti dell'umanità fisica e extra-fisica del Pianeta Azzurro) in tutti gli istanti, molti si trovano avvolti da sentimenti non sempre compresi a prima vista, circondano tutti cercando di bombardarci e influenzarci.


Ciò che avviene nel mondo fisico è ciò che alcuni già sanno, percepiscono. E la verità fluisce nello spirito di colui che la cercherà. La riceverà in accordo con la maturità del suo spirito. Se non avverrà perchè molti non la cercando veramente, e attraggono a sè, nei mondo astrali che frequentano, più illusioni.


Anche così, per Giustizia del Cosmo, essa sarà rivelata a ciascuno prima che il pianeta ritorni nella sua posizione originale e i suoi abitanti recuperino la propria Terra. La terra che gli spetta di diritto, come lo stesso Messia informò.


Le mistificazioni gradatamente, vengono a trovarsi sotto la Luce, nei mondi astrali, e non resistono, facendo cadere la struttura che sostiene questi mondi, portando per la fisicità una comprensione maggiore di quello che avviene. E così, alcuni cominciano a percepire, intuire, nella vita fisica, ciò che stà avvenendo nei mondi astrali. Anche se la mente non comprende molto bene, a poco a poco, essa diverrà cosciente di quello che lo spirito ha vissuto, apprendendo o ricordando.


Con questo, non c'è come negare che stia arrivando un certo timore di chi mantiene o pretende mantenere la menzogna, costringendo quelli che non vogliono cercare la verità. (e tentando imprigionare, spiritualmente. quelli che già la cercano). Una disperazione nel vedere che, indipendentemente da quello che fanno o dicano, la Giustizia dell'Alfa e l'Omega avverrà, ed anche che si abbia pianto e stridore di denti di ciascuno, (come il Messia avvisò che sarebbe accaduto ) la Giustizia si fà presente da sempre. E ora se la percepiscono e la temono, forse sarà perchè sono in debito; perchè c'è qualcosa che hanno bisogno di accertare interiormente, altrimenti non la temerebbero.


Gli insegnamenti portati da supposti maestri, hanno solo fatto alienare di più i fratelli di tutti i mondi del pianeta Azzurro nell'accomodarsi che non avrebbero avuto necessità di sforzarsi tanto perchè le umanità riprendessero il cammino migliore, più equilibrato, poichè loro, i supposti maestri , avrebbero riparato ciò che gli abitanti avevano distrutto.

Frattanto, la luce che comincia ad espandersi in alcuni spiriti stà proporzionando la materializzazione della verità. Ed anche che non venga raggiunta da tutti in questo tempo, anche così, in qualche altro tempo, essa esisterà in tutti gli spiriti.


Ed anche se, quelli che desiderano mantenere il dominio, promuovono condizioni perchè il timore si diffonda, l'insicurezza avvolga di più e la sfiducia aumenti, anche così questo solo ci mostra, per chi desidera osservare, che realmente c'è molto di grandioso che avviene in questo Universo. E i dominatori stanno perdendo il controllo della situazione, visto che stanno cominciando ad agire in forma speculativa, più di prima, nell'intenzione di portare sempre più fratelli al disanimo, provocando la paura in vari modi, incluse previsioni senza sostegno, per esempio.

E' stato banalizzato il nome del Messia, della sua amatissima Madre, di Lord Michele, e dello stesso creatore. Questo senza parlare di altri messaggeri che nel decorrere dei millenni, si disposero a trasmettere i loro insegnamenti morali, scientifici, e tecnologici a tutte le umanità della Sfera Azzurra.

Da alcuni millenni, l'utilizzazione maliziosa e irrispettosa dei loro nomi ha preteso collocare tutti loro, incluso il Messia, sua madre, Micael e il Creatore come se fossero vendicativi, commercianti, speculatori, folli di corte, usando i loro nomi in forma distorta per argomenti spirituali premeditati in accordi con chi li ha creati, al fine di tendere obiettivi scuri e soggiogare ancora di più le razze incarnate sulla Sfera Azzurra.


In ultimo, fu scelta la prossima vittima. Metatron, che mi sembra sorgere dal nulla e inviando orientamenti su vari argomenti, malgrado a prima vista sembrino molto intellettuali e chiarificatori. Ma che pure non portano niente di nuovo.


Credere in Metatron facendo questo, è come credere alla cicogna che porta i bebè.


Fino a quando i fratelli manterranno le porte aperte alle mistificazioni, esse esisteranno. Mentre i fratelli proiettano l'illusione, essa esisterà. Fintanto che manterranno gli occhi chiusi, molti arriveranno parlando mansueti e gradevoli, senza con questo portare niente di nuovo, di reale.


Dopo aver tentato di banalizzare anche il nome di colui che è più prossimo all'Alfa e l'Omega, che sarà la prossima vittima di questa umanità che non vuol pensare da sè stesso e cercare le soluzioni nei preparativi per un presente migliore che risulterà in un futuro di pace, rispetto, progresso con ordine ?

Sperare che esseri puri di mondi sottilissimi vengano quì e paralizzino guerre, forniscano impiego per tutti, sazino la sete e la fame della popolazione che vive sotto la linea della miseria, che finiscano le immoralità che guidano l'umanità, che ripuliscano fiumi ed oceani, che cosa avvantaggerebbe questo se subito dopo a seguire, l'umanità farebbe tutto di nuovo senza avere appreso nulla al di fuori di poter distruggere perchè verrà qualcuno a ricostruire ?

Necessario che ognuno faccia la propria parte, riceva quello che ha donato o dona, senta dolore per ciò che ha provocato o provoca, pianga le lacrime che ha fatto scorre sul viso del fratello, infine, che colga ciò che ha piantato o pianta. Allora, percepirà che piantare alberi di rispetto, solidarietà, amore, è molto meglio che piantare solo spine e caricare pietre. Avrà appreso che non si distrugge nessuna forma di vita.


Allora non ci saranno più guerre, fame, sete, abbandono. Perchè tutti avranno appreso la lezione base della sopravvivenza: unione nell'amore e rispetto. E allora tutti, incarnati o non incarnati, vedranno compiersi ciò che fu detto dal Messia sui giusti che erediteranno la Terra che gli spetta di diritto.


Se per questi tempi trasformano qualunque fatto in profezie, o, come molte volte accade, essendo quasi forzata la situazione in una sua probabile realizzazione, tutto fà parte del processo di ricostruzione, anche se non sembra. E per chi desidera osservare meglio e passare uno sguardo alla vita, potrà percepire che le profezie dei veri maestri si stanno realizzando. Davanti agli occhi di tutti. Nulla nascosto.

Se esiste difficoltà in essere viste, è perchè molti ancora non hanno aperto gli occhi, principalmente , quelli dello spirito.



Fratelli si domandano, da Nord a Sud, su questa o quella profezia. Se avverrà . Se non avverrà. Se il maestro X o Y lo sà, se ci sarà modo di impedire questo o quell'evento.


No. Il Maestro non farà nulla che sia responsabilità del discepolo fare. Questo è stato sempre detto. Che ciascuno ripari la propria casa interiore, il proprio mondo interno, permettendo che lo Spirito abbia cura ed evolva nell'amore.


Ciascuno può cercare sè stesso e fare agli altri quanto desiderato per sè stesso. E' semplice.

Ciò che dovrà accadere, avverrà senza interferenze di maestri o comandanti. Il cronogramma della ricostruzione rimane inalterato. Ci sono alcune teorie su questo, ma ad una nuova notizia profetica, sorgono congetture, speculazioni e un agitazione interna più di quanto si immagini, a fronte dell'insicurezza che regna ancora in molti cuori.


E questo aumenta ancora la disperazione, mentre molti stanno contromano invitando tutti a lavorare, pulire il terreno del giardino interno, scegliere bene ciò che si pretende piantare, aver cura della piantagione, mantenendosi attento alle erbe dannose che nascono e che possono soffocare la piantagione.

Molti sono contromano alla corrente dominante perchè sono riusciti ad osservare un poco oltre, riescono a volare un pò più in alto, risultato del lavoro di vite dopo vite, millenni dopo millenni di esperienze che gli mostrano che ciò che avviene quì è avvenuto in forma similare, in altre regioni siderali.

Molti potrebbero star a riparare la casa interiore, perchè abbiano condizioni per superare quanto avverrà. Perchè non sanno quello che avverrà, nè come nè quando. Restare nelle congetture e speculazioni solo ostruirà i propri passi nell'evoluzione dello spirito.


E' già fortificata la fede nel Creatore ? Ottimo. Fortificarla sempre di più non ha mai pregiudicato nessuno. Al contrario. Principalmente nei tempi attuali. Non si sà ciò che accadrà. Quando. Dove. Per quante speculazioni esistano, non si sà. Pertanto perchè non prepararsi ? Alla fine, il Messia disse che nessuno conosce l'ora. Perchè allora cessare di lavorare il proprio spirito lasciandolo alla mercè delle illusioni?


Cercare la verità non è attestare l'idoneità di nessuno; nè costringere qualcuno. Nè vigilare i passi che non siano i propri. Non è cercando la verità di uno o dell'altro che questa sarà trovata. Ma nel proprio spirito. Chi stà riparando la propria casa, il proprio mondo interiore, dovrebbe già stare praticando questo, altrimenti che riparazione verrebbe fatta? Sono insegnamenti basilari dell'evoluzione, dimenticati o sostituiti per la gloria, come nelle feste, puntando il dito per uno o per l'altro, considerandosi puri e condannando l'altro come impuro, pronto o meno per essere salvo. Essere salvo da cosa e da chi ? Per chi? Ancora si vive sperando situazioni magiche che non esistono, ma che si insiste mantenere nel proprio mondo illusorio.


Nuovi messaggeri già si fanno presenti in diversi punti del pianeta, portando proprie ponderazioni, le proprie analisi coerenti sopra argomenti che siano frequenti al momento, portando un bicchiere d'acqua per diminuire l'incendio del ribollo creato dalle menti ansiose e insicure. E lo fanno questo in forma le loro opere d'arte senza pensare al lucro. naturale, senza spinte nè auto-promozioni, semplicemente dicono quello che sanno senza cercare lo sfarfallio delle luci e gli applausi delle platee. Divulgano gratuitamente ciò che sanno, e parlano ai gruppi senza nulla chiedere. Artisti mettono gratuitamente le loro opere d'arte senza pensare al lucro. Viandanti spirituali che seguono la loro strada con obiettivo la pace.


Nuovi messaggeri già si pronunciano usando la fermezza, la ragione, la logica, la scienza e la spiritualità nelle proprie collocazioni e lasciando fluire dentro di sè, del proprio spirito, ciò che sanno, cercando di calmare di spegnere un poco l'esaltazione, l'isteria che prende molti che ricercano e studiano argomenti che si rilegano alle profezie.


Piedi al suolo. Spirito nel Creatore. Aver cura di sè stesso come un tutto = vita fisica e vita spirituale.


Quanto più la luce si fà presente nello spirito di colui che cerca la verità,più timore sentiranno coloro che vibrano nel potere lucroso, nel domino sull'altro, nelle guerre, nella ambizione sfrenata, nell'intrigo, invidia, gelosia, possesso. Più la luce si spanderà e chi non vibrerà in forma similare non sosterrà più l'illusione.


Quanta più luce si farà nello spirito di ognuno, meno timore di qualunque cosa esisterà in questo spirito.


I mondi extra-fisici sono prossimi al mondo dei disincarnati, che a loro volta, sempre è stato prossimo al mondo fisico e sempre c'è stata interazione tra incarnati e disincarnati. E questi due mondi citati per ultimo sentono già l'influenza della vicinanza di questi altri mondi più sottili.


Allora che quelli che cercano la verità in sè, che desiderano risvegliare la propria coscienza nell'amore non si perdano d'animo, non desistano dalla lapidazione del proprio spirito; che si comportino nella migliore forma possibile perchè possano resistere ai bombardieri/attacchi spirituali che molte volte si trasformano in psicologici, verbali e perfino fisici. Attacchi dei mondi più sottili da parte di questi (tenebrosi), che vivono vampirizzando, succhiando la vita ) che fanno


Teorizzare già non basta. Non nell'aspetto della lapidazione dello spirito, della pulizia dalle croste create nei corpi astrali per le vite vissute in un ambiente ogni volta più crudele, più ostile.


Quelli che stanno cercando in Dio ( o perfino che non credono in Dio) ma che in qualche forma anche se intuitiva, lavorano la fortificazione del proprio spirito possono comprendere un pò di più quello che accade, poichè tutti vengono ad essere chiariti.

Senza fanatismo da nessuna parte. Nè nel credo in Dio nè nel non credere. L'equilibrio.


Molti fratelli stanno avvertendo molta stranezza in come stà il mondo in cui viviamo. Come se il cielo stesse spremendoci. Come se fossimo tutti in una pentola a pressione pronta a esplodere. Infine, sentimenti così avvolgono molti. Ma non lasciarsi prendere dal timore, malgrado sembri difficile, è che quello che si può fare nel mezzo di questo uragano di emozioni che già equilibra molti a non prendersi cura di sè, sentirsi impauriti nella propria fede e certezza della pace nei mondi.


Importante è mantenere l'equilibrio perchè lo spirito in lui si sostenga e cerchi il migliore cammino.

Non sentire timore davanti a quello che stà accadendo o che avverrà. Non aver paura delle profezie, nè reali nè quelle create per alimentare il caos interiore in ciascuno. Cercare dentro di sè, nel proprio spirito ciò che si ha bisogno, perchè lì è Dio, e è di là che uscirà tutto il supporto dei pilastri della fede nella pace e nell'amore, mentre molti mondi interiori stanno rovinando esposti ai primi venti che soffiano.


Profezie. Previsioni. Speculazioni. Verità. Menzogne. Gruppi preparati per le condanne di uno o dell'altro essere che parla un linguaggio spirituale differente dal comune. Piani di forza. Trame sorde alle spalle. Critiche. Censure. Corruzioni . Cinismi. Giudizi, sotto l'aspetto spirituale. Il circo romano permane oggi nel quotidiano, anche se più civilizzato. E in mezzo a questo gioco di barbarie verniciate e vestite di civiltà, molti camminano tracciando il cammino del passato, senza pretendere di mutare neppure una linea del testo della propria vita verso la Pace.


E in mezzo a tutto questo, seguono alcuni pochi... attenti e in equilibrio

www.escatologia.it/ASC_200607.htm

_________________
http://www.menphis75.com

LIBRI MACROLIBRARSI:

http://www.macrolibrarsi.it/?pn=165

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
Adv









Onde di profezie
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore  
Pagina 1 di 1  

  
Vai a:  
 Rispondi