Indice del forum


www.Menphis75.com
Menphis75.com - Menphis75.info - Menphis75.org - Menphis75.eu - Menphis75.biz - Menphis75.net
Turismo e Vacanze - Offerte del Mese


Rispondi
ECCO LA VERA STRATEGIA DEL GOVERNO DIETRO GLI SHOW ANTIEVASI
Essere di Luce


Età: 42

Registrato: 14/05/05 18:17
Messaggi: 15246
Località: Orione
Rispondi citando
LA GRANDE TRUFFA DEI BLITZ A CORTINA

ECCO LA VERA STRATEGIA DEL GOVERNO DIETRO GLI SHOW ANTIEVASIONE

L’argomento è assolutamente tabù negli ambienti di Palazzo Chigi, ma le indiscrezioni su come si arrivò alla decisione dei controlli fiscali “show”, iniziano a filtrare, grazie ad alcuni deputati dell’attuale maggioranza di Governo, a conoscenza della reale evoluzione di quei momenti. E raccontano di riunioni riservatissime, in cui il Governo avrebbe partorito qualcosa di molto simile ad un’arma di distrazione di massa in piena regola.

I blitz per calmare il Paese. In sostanza, verrebbe a galla che la Finanza che ferma i Suv e sconvolge per qualche ora la routine delle signore impellicciate di Cortina, doveva servire certamente da monito per gli evasori ma, aveva anche un obiettivo inconfessabile (“in quel momento ritenuto prioritario”), ovvero dare soddisfazione a quella massa di cittadini che, da gennaio, avrebbe pagato il conto del paventato fallimento dello Stato, restando in un modesto appartamento in periferia, anziché in uno chalet. Verrebbe a galla che con i controlli fiscali a favore di flash e telecamere, operati a Cortina e in altri luoghi dell’opulenza esibita, il Governo avrebbe cercato di “tenere bassa la pressione sociale nel Paese”, per evitare l’esplodere di tensioni.

"Al Governo serviva uno sfogo di pancia". Come sibila uno di quei deputati “al Governo serviva uno sfogo immediato, di pancia”, diretto proprio a quei ceti medio bassi, le vere vittime di quello che viene definito senza mezzi termini “uno dei più grandi prelievi obbligatori degli ultimi anni”. A muovere questa decisione, sarebbe stata la consapevolezza non solo della durezza, ma anche della sostanziale (ma necessaria) “iniquità” dei primi provvedimenti economici presi d’urgenza, tra dicembre e gennaio. La vicenda è nota. Con la speculazione scatenata contro l’Italia, il Governo doveva fare cassa urgentemente e decise di pianificare “l’unica cosa possibile, in tempi strettissimi”, ovvero pescare dalla tasche dei soliti noti: pensionati, pensionandi, dipendenti, ecc. “Il bancomat dei Governi”. In aggiunta, altri schiaffi a freddo. Come il ripristino dell’Ici, la rivalutazione catastale degli immobili e -soprattutto- l’aumento di ogni altra accisa possibile e immaginabile (benzina, trasporti, telefonia, ecc.), che si aggiungevano a quello dell’Iva. Vere tagliole trasversali che -ovviamente- “avrebbero strangolato maggiormente i consumi dei redditi più bassi”. Invece, nella direzione opposta -quella di una tassazione mirata ai redditi elevati- qualche buffetto, ma in sostanza poco o niente. Fu proposta (“per la verità con pochissima convinzione”) la solita ricetta dell’attacco al sancta sanctorum ( l’aumento della tassazione sulle rendite finanziarie e tassa sui grandi patrimoni) ma, a parte qualche contentino, sostanzialmente non se ne fece nulla.

I timori del governo dietro le lacrime della Fornero. A quel punto, ci spiega l’onorevole, “ci fu chi iniziò a preoccuparsi seriamente della reazione della gente”. Le lacrime della Fornero in conferenza stampa, saranno per sempre il segno di quella tensione. La consapevolezza della responsabilità di una manovra che i cittadini rischiavano di percepire come punitiva. In quella fase, si sarebbe dunque decisa questa strategia della “ drammatizzazione della lotta all’evasore”, quasi in chiave di rivalsa sociale. Far piangere –platealmente ma virtualmente- i ricchi del nostro Paese. Gli stessi che avevano scampato invece i provvedimenti fiscali più aspri.

La stortura italiana che fa comodo al Governo: ricco uguale evasore. “C’è un’equazione inconfessabile nella mentalità collettiva degli italiani: ricco uguale evasore. Direi che si è scelto di cavalcarla, almeno in parte”. “Ricordate quel manifesto-auspicio di Rifondazione Comunista di qualche anno fa, quello con lo yacht e la scritta -anche i ricchi piangano-, ecco il Governo ha fatto la stessa cosa”. Messaggio dunque, ma poca sostanza. E la controprova starebbe già nei numeri. “Il fatto è che quei blitz hanno portato -forse- qualche migliaio di scontrini in più e qualche evasore bloccato, ma la sproporzione fra clamore e risultati rimane, anche considerando che i controlli sono una procedura assolutamente ordinaria”. Infatti, i circa 12 miliardi di evasione recuperata nel 2011, non sarebbero altro che il frutto dell’azione consueta da parte dello Stato (per giunta del Governo passato). “E’ più o meno il gettito di ogni anno, con una progressione consueta”. E non a caso, lo stesso Befera, presidente di Equitalia, non si sbilancia troppo. Parla solo di segnali postivi, ma dice anche che il tesoretto ce lo possiamo scordare.

Ma a pagare sono sempre i soliti. Dalle parti del Pd si dice che anche uno come Visco sia in disaccordo con la scelta di spettacolarizzare i controlli fiscali ordinari, che nasconderebbe appunto una volontà opposta, quella di perpetuare una strategia di sostanziale disequilibrio fiscale. I servizi ai tg passano, certi comportamenti invece sono radicati nel profondo. E lui, Vincenzo Visco, di tasse se ne intende. Cassio da Virgilio Notizie

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10150672395737251&set=a.208345512250.141122.206378217250&type=1&ref=nf

>>>

http://www.menphis75.com/mass_media.htm
http://www.menphis75.com/denaro_dal_nulla.htm

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__euroschiavi.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__non-e-crisi-e-truffa.php?pn=165

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__il-club-bilderberg-libro.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__massoneria-e-sette-segrete.php?pn=165

> LIBRI E DVD SIGNORAGGIO BANCARIO:

http://www.macrolibrarsi.it/autori/_marco_saba.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_antonio_miclavez.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_marco_della_luna.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_eugenio_benetazzo.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_salvatore-tamburro.php?pn=165

> LIBRI CONTRO IL NUOVO ORDINE MONDIALE:

http://www.macrolibrarsi.it/autori/_ramtha.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/_scie_chimiche_.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_david_icke.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_piero-ricca.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_rocco-bruno.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_beppe_grillo.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_cathy_obrien.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_vadim-zeland.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_daniel-estulin.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_marco-pizzuti.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_gregg_braden.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_paolo_barnard.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_alfredo_lissoni.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_carlo-dorofatti.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_michael-moore.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_noam_chomsky.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_biagio-russo.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_mauro-biglino.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_giulietto_chiesa.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_marcello_pamio.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_zecharia_sitchin.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_giorgio_pastore.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_ennio_piccaluga.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_marco_travaglio.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_roberto_saviano.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_corrado_malanga.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/video/__scie_chimiche-dvd.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_eugenio_benetazzo.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_massimo_mazzucco.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_michele_proclamato.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_alessandro-de-angelis.php?pn=165
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__scie-chimiche-la-verita-nascosta-le-prove.php?pn=165

_________________
http://www.menphis75.com
http://www.menphis75.info
http://www.menphis75.net
http://www.menphis75.org
http://www.menphis75.biz
http://www.menphis75.eu

http://www.tuttoitalia.info
http://www.offertedelmese.com

> VISITA I MIEI CANALI FACEBOOK:

https://www.facebook.com/Menphis75.Books
https://www.facebook.com/Menphis75.Reload
https://www.facebook.com/Menphis75.Fans.CLUB
https://www.facebook.com/Menphis75.Premonition
https://www.facebook.com/Menphis75.Resurrection

>> TUTTI I CANALI WEB DI MENPHIS75:

http://www.menphis75.com/canali_menphis75.htm

>>> TUTTI I VIDEO DI MENPHIS75 >>>

http://www.menphis75.info/archivio_video_menphis75.htm

LIBRI, MUSICA, PRODOTTI E OFFERTE:

http://www.menphis75.com/libri_online.htm
http://www.menphis75.com/libri_letti_da_menphis75.htm

http://www.menphis75.com/offerte_clickpoint.htm

GUADAGNA CON IL TUO SITO:

http://www.clickpoint.it/db/clk.cp?ID=5414&A=47144
http://www.easyflirt-partners.biz/index.php?pr=31538

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoInvia emailHomePageIndirizzo AIMYahoo MessengerMSN Messenger
Adv









ECCO LA VERA STRATEGIA DEL GOVERNO DIETRO GLI SHOW ANTIEVASI
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
nNon puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore  
Pagina 1 di 1  

  
  
 Rispondi  


Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: 400 Anni d'Inganni