Indice del forum


www.Menphis75.com
Portale  |  Blog  |  Album  |  Guestbook  |  FlashChat  |  Statistiche  |  Links  |  Calendario
Downloads  |   Commenti karma  |  TopList  |  Topics recenti  |  Vota Forum


RAPIMENTI IN IRAN
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Abduction
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo

menphis75

Essere di Luce





Età: 43
Registrato: 14/05/05 18:17
Messaggi: 15246
menphis75 is offline 

Località: Orione

Impiego: Webmaster
Sito web: http://www.menphis75.com


NULL
Rispondi citando
Di Alfredo Lissoni - Un episodio ha visto protagonista un docente della British University, il dottor Simon Taylor, che si trovava a Teheran tre giorni prima di un incontro in volo tra due caccia e un UFO. L'uomo, all'epoca ventenne, era in campeggio con il suo amico iraniano Reza, un impiegato statale di Qazuim. Era il pomeriggio del 16 settembre 1976 ed i due avevano raggiunto in macchina Ahar, una zona a nordest di Teheran, diretti verso i monti Elburz (che i nazisti ritenevano la sede di misteriose divinità immortali, secondo la mitologia nordica). Lasciata la macchina, i due decisero di raggiungere a piedi un campeggio; giunti ad una baita accanto ad un piccolo santuario (un imamzadeh), i due decisero di riposarsi. Con loro, nella baita, c'erano altre due persone, padre e figlio. Ad un certo momento l'aria all'interno della stanza divenne improvvisamente calda e nauseante, come se l'ossigeno fosse stato aspirato; temendo una perdita di gas da una lampada, i due si misero ad ispezionare la stanza. In quel momento si accorsero che gli altri due ospiti erano spariti. A quel punto l'inglese e l'iraniano udirono un rumore assordante ed opprimente; usciti fuori dalla baita, scorsero delle strane figure nelle tenebre: tre esseri vestiti di nero dalla testa ai piedi, con delle torce nelle mani e gli occhi di taglio orientale, ma assai più grandi e lucidi, tanto da occupare quasi tutta la testa. Reza rimase a bocca aperta, pensando ad un attacco di uomini del SAUAK, la polizia segreta dello scià; in quel momento i due si accorsero di stare levitando; in seguito dissero di avere avuto l'impressione di stare su un tappeto volante (curiosa questa definizione, chiaramente legata al folclore persiano). Udirono poi una comunicazione telepatica: gli esseri dicevano loro di stare calmi e di seguirli. "Dopo alcuni passi realizzammo di non essere più nel bosco ma in una sorta di stanza", dichiarò in seguito Taylor. Prima di perdere conoscenza, Taylor disse di avere visto immagini aeree di Londra, New York, Parigi e Birmingham. Quando si ritrovò con i piedi per terra, si accorse di avere un "buco" temporale di 5-6 ore. Tre giorni dopo sopra Teheran veniva avvistato un UFO. A seguito dell'esperienza Taylor, che nel frattempo era tornato in Gran Bretagna, si accorse di avere un blocco psicologico che gli impediva di ritornare sul luogo dell'evento; ciò nonostante, ebbe modo di incontrare nuovamente, in Iran, l'amico Reza. La situazione che si parò dinanzi agli occhi di Taylor era profondamente mutata: l'amico Reza, che aveva cercato conforto e spiegazioni da un sacerdote mullah, si era convinto di avere vissuto un'esperienza mistica con i jinn. L'esperienza gli aveva mutato radicalmente il carattere. E si dimostrava molto restio a parlarne; poco alla volta, l'amicizia fra i due si guastò. In seguito Reza venne trovato morto in circostanze misteriose.

Dell'episodio si è occupata la studiosa inglese Jenny Randles, che ha seguito per due anni il caso assieme al collega Peter Hough (quest'ultimo ne parla diffusamente nel libro "The truth about alien abductions") e che ha dichiarato: "Non fu uno scherzo. Il caso è davvero reale e credibile".

_________________
http://www.menphis75.com

LIBRI MACROLIBRARSI:

http://www.macrolibrarsi.it/?pn=165

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
Adv









RAPIMENTI IN IRAN
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore  
Pagina 1 di 1  

  
Vai a:  
 Rispondi