Indice del forum


www.Menphis75.com
Menphis75.com - Menphis75.info - Menphis75.org - Menphis75.eu - Menphis75.biz - Menphis75.net
Turismo e Vacanze - Offerte del Mese


Rispondi
MINACCIA PLANET X - "IL CIELO STA CROLLANDO"
Essere di Luce


Età: 42

Registrato: 14/05/05 18:17
Messaggi: 15246
Località: Orione
Rispondi citando
Istituto per la continuità umana: essere pronti è la chiave per sopravvivere

MINACCIA PLANET X - "IL CIELO STA CROLLANDO"


la minaccia mortale rappresentata dagli Oggetti Vicini alla Terra (NEO)


L'Istituto per la continuità umana ha elogiato un membro del Congresso californiano per aver detto che farsi trovare pronti di fronte agli Oggetti Vicini alla Terra (NEO) è la chiave per la sopravvivenza della razza umana. L'Istituto per la continuità umana ha rilasciato una dichiarazione il 30 gennaio 2009 nella quale scrive che intende elogiare Dana Rohrbacher (R – CA) per aver presentato al Congresso il HR 4917, la “Legge per prepararsi ad affrontare i NEO", che se approvata, istituirebbe un Ufficio per prepararsi ad affrontare gli oggetti vicini alla Terra potenzialmente pericolosi.

"Come ha riconosciuto il membro del Congresso Rohrbacher, la grandezza dei NEO varia dalle piccole particelle di polvere agli oggetti enormi grandi come un vicino pianeta". A mano a mano che il Pianeta X si avvicina alla nostra galassia, la sua spinta gravitazionale interagisce con tali NEO in modi potenzialmente disastrosi per il nostro pianeta. Al tal proposito consultate nella nostra sezione "Iniziative" lo scenario del disastro del Pianeta X per vedere le possibili conseguenze nel 2012 oppure leggete il Comunicato stampa di tale membro del Congresso sul suo sito internet indicato di seguito.



Il cielo sta crollando: la minaccia mortale rappresentata

dagli Oggetti Vicini alla Terra (NEO) e ciò che noi possiamo fare.

Dell'On. Dana Rohrabacher





Washington, 21 luglio 2008 – Il 14 giugno 2002, la Terra ha evitato di poco un evento mortale. Un evento che molto probabilmente avrebbe avuto un effetto devastante sul corso dell'umanità. La minaccia se ne è andata così come è arrivata, e per tre giorni nessuno si è accorto che quel giorno un asteroide della grandezza di un campo di calcio con una velocità di 6,2 miglia al secondo è passato a 75.000 miglia dalla Terra. L'asteroide è stato scoperto tre giorni dopo, ma era evidentemente già troppo tardi. Se l'asteroide avesse colpito la Terra, la devastazione sarebbe stata pari a quella causata dall'evento di Tunguska del 1908, un asteroide o una cometa abbattutosi su più di 80 milioni di alberi in una regione remota della Siberia.

Sin dai primordi del nostro sistema solare, corpi di vari tipi hanno orbitato attorno al sole. Le loro dimensioni variano da quelle delle piccole particelle di polvere a quelle degli oggetti enormi grandi come un vicino pianeta. Per la maggior parte, questi oggetti si trovano all'interno di due grandi fasce che orbitano nel sistema solare, ma molti di essi seguono percorsi meno prevedibili. Alcuni di questi percorsi li portano vicini a pianeti come la Terra. Da ciò deriva la loro denominazione di Oggetti Vicini alla Terra o NEO (Near-Earth Objects).

Chiaramente questi oggetti celesti non rappresentano nulla di nuovo per la maggior parte degli americani. Da bambini infatti in molti si sdraiano nei campi d'estate per osservare la pioggia meteorica delle Perseidi o di Leonida che stria il cielo. Così una nuova generazione è stata iniziata ai NEO grazie a vari adattamenti cinematografici quali Armageddon e Deep Impact.

Tuttavia è vitale per tutti noi comprendere che non si tratta solo di film o di fantascienza. La minaccia che un asteroide colpisca la Terra è una questione seria. È stato ampiamente documentato che la Luna della Terra e molti altri corpi planetari nel nostro sistema solare sono coperti di crateri da impatto. La maggior parte di noi ha sentito parlare della teoria sull'estinzione dei dinosauri o forse ha visto delle immagini del cratere della meteora in Arizona. Per quanto possa essere remota la possibilità che un NEO colpisca la Terra causando una calamità mondiale, e indipendentemente da quanto questa possa sembrare vaga per alcuni, si tratta pur sempre di una minaccia calcolabile.

Durante il mio mandato di presidente del Sottocomitato dello spazio e dell'aeronautica del Senato, i NEO sono diventati una delle mie maggiori priorità. Ero profondamente sbalordito dalla completa mancanza di preparazione nel riuscire a individuare tali oggetti e nel difendersi da essi.

Di conseguenza, ho presentato diversi documenti legislativi per favorire l'individuazione dei NEO. Nel 2005 sono stato autore del H.R. 1023, "il progetto di legge Pete Conrad”, che è stato approvato alla Camera dei rappresentanti ma che sfortunatamente è stato bocciato al Senato. Il progetto di legge era un tributo all'astronauta Pete Conrad per i suoi eccezionali contributi resi al nostro paese e alla comunità aerospaziale globale negli ultimi 40 anni. Conrad, essendo un pilota, un esploratore e un imprenditore di alto calibro, incarna lo spirito americano, ma viene ricordato solitamente per essere stato il comandante dell'Apollo XII ed essere quindi stato il terzo uomo a camminare sulla luna. La sua descrizione dell'allunaggio farà per sempre parte della storia americana. Il progetto di legge rende perciò omaggio a Pete Conrad istituendo un premio annuale in suo nome destinato agli astronomi che scopriranno nuovi asteroidi.

Durante l'attuale sessione del Congresso, ho presentato il HR 4917, la “Legge per prepararsi ad affrontare i NEO", che se approvata, istituirà un Ufficio per prepararci ad affrontare gli oggetti vicini alla Terra potenzialmente pericolosi. L'ufficio, di concerto con altre agenzie, avrebbe il compito di coordinare un piano per prepararci ad affrontare la segnalata collisione con un NEO.

Ho anche sostenuto l'aumento di fondi per il funzionamento continuo dell'Osservatorio di Arecibo a Porto Rico, visto che il radar radio planetario e astronomico di tale struttura è il più potente del mondo nel localizzare i NEO.

Ad oggi, le azioni che sono state intraprese per affrontare tale minaccia sono limitate. Ho fortemente sostenuto una operazione congiunta chiamata "Safeguard" (salvaguardia), condotta dalla NASA e dal Jet Propulsion Laboratory per localizzare i NEO. Il JPL ha catalogato e creato delle carte delle orbite di quasi il 90% dei NEO conosciuti aventi un diametro maggiore di un chilometro, tuttavia esistono ancora delle falle. Per esempio, con i telescopi installati sulla terra, di giorno è quasi impossibile individuare gli asteroidi e ciò rende più difficile individuare i NEO in maniera tempestiva. Si tratta di una impresa enorme che gli Stati Uniti non dovrebbero affrontare da soli creando serie sfide senza la cooperazione internazionale.

Mentre continuiamo a lavorare con la comunità globale sulla Stazione Spaziale internazionale, dovremmo anche lavorare con i nostri alleati russi ed europei al fine di accrescere le nostre capacità di rilevazione dei NEO. Delle semplici cifre ci dicono che questo è qualcosa che non saremo in grado di portare a termine da soli. Il recente progetto del JPL di catalogare entro il 2020 il 90% dei NEO aventi una lunghezza superiore ai 140 metri non è ancora partito, e comunque tale ricerca non includerà oggetti delle dimensioni dell'evento di Tunguska. Ancora più sconfortante è il fatto che i NEO vengono spesso scoperti solo qualche giorno prima o dopo il loro passaggio vicino alla Terra. Per compiere questa erculea missione, bisognerebbe condividere i dati con gli altri paesi che intendono utilizzare le loro risorse per analizzare i dati raccolti. Inoltre, il RT 70, un radar e osservatorio russo, sebbene meno potente di Arecibo, può essere di ausilio per scoprire i NEO.

Se guardiamo agli asteroidi dal punto di vista dei nostri obiettivi nazionali nello spazio, essi rappresentano non solo una minaccia ma anche un'opportunità unica di ricerca. In termini di pura scienza, gli asteroidi sono capsule geologiche del tempo dell'era in cui si è formato il nostro sistema solare, composte di miniere orbitanti di metalli, minerali e altre risorse che potrebbero molto probabilmente essere utilizzate per creare grandi strutture nello spazio senza dover trasportare i materiali dalla Terra.

Fino ad oggi la NASA ha repertoriato centinaia di asteroidi che rappresentano solo una frazione della popolazione totale stimata degli asteroidi e degli oggetti vicini alla Terra. E' arrivato il momento di comprendere pienamente i NEO e di prepararsi alla minaccia mondiale potenziale che essi rappresentano prima che sia troppo tardi.



Basato sui comunicati rilasciati dall'Istituto per la continuità umana e dall'On. Dana Rohrabacher

Tradotto per Segni dal Cielo da Selene Pedetta Peccia

INFO E COLLEGAMENTI AL LINK:

http://www.segnidalcielo.it/il_cielo_sta_crollando.html

VIDEO A TEMA:

www.youtube.com/watch?v=6ZpySJH-zBs&

_______________________________________

Hercolubus o Pianeta Rosso

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__hercolubus_o_pianeta_rosso.php?pn=165

_________________
http://www.menphis75.com
http://www.menphis75.info
http://www.menphis75.net
http://www.menphis75.org
http://www.menphis75.biz
http://www.menphis75.eu

http://www.tuttoitalia.info
http://www.offertedelmese.com

> VISITA I MIEI CANALI FACEBOOK:

https://www.facebook.com/Menphis75.Books
https://www.facebook.com/Menphis75.Reload
https://www.facebook.com/Menphis75.Fans.CLUB
https://www.facebook.com/Menphis75.Premonition
https://www.facebook.com/Menphis75.Resurrection

>> TUTTI I CANALI WEB DI MENPHIS75:

http://www.menphis75.com/canali_menphis75.htm

>>> TUTTI I VIDEO DI MENPHIS75 >>>

http://www.menphis75.info/archivio_video_menphis75.htm

LIBRI, MUSICA, PRODOTTI E OFFERTE:

http://www.menphis75.com/libri_online.htm
http://www.menphis75.com/libri_letti_da_menphis75.htm

http://www.menphis75.com/offerte_clickpoint.htm

GUADAGNA CON IL TUO SITO:

http://www.clickpoint.it/db/clk.cp?ID=5414&A=47144
http://www.easyflirt-partners.biz/index.php?pr=31538

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoInvia emailHomePageIndirizzo AIMYahoo MessengerMSN Messenger
Adv









Essere di Luce


Età: 42

Registrato: 14/05/05 18:17
Messaggi: 15246
Località: Orione
Rispondi citando
VIDEO - Vatican Tracking Planet X Nibiru Return

http://www.youtube.com/watch?v=jBzcMDD0d78

_____________________________________

ORDINA I LIBRI DI ZECHARIA SITCHIN:

http://www.macrolibrarsi.it/autori/_zecharia_sitchin.php?pn=165

_________________
http://www.menphis75.com
http://www.menphis75.info
http://www.menphis75.net
http://www.menphis75.org
http://www.menphis75.biz
http://www.menphis75.eu

http://www.tuttoitalia.info
http://www.offertedelmese.com

> VISITA I MIEI CANALI FACEBOOK:

https://www.facebook.com/Menphis75.Books
https://www.facebook.com/Menphis75.Reload
https://www.facebook.com/Menphis75.Fans.CLUB
https://www.facebook.com/Menphis75.Premonition
https://www.facebook.com/Menphis75.Resurrection

>> TUTTI I CANALI WEB DI MENPHIS75:

http://www.menphis75.com/canali_menphis75.htm

>>> TUTTI I VIDEO DI MENPHIS75 >>>

http://www.menphis75.info/archivio_video_menphis75.htm

LIBRI, MUSICA, PRODOTTI E OFFERTE:

http://www.menphis75.com/libri_online.htm
http://www.menphis75.com/libri_letti_da_menphis75.htm

http://www.menphis75.com/offerte_clickpoint.htm

GUADAGNA CON IL TUO SITO:

http://www.clickpoint.it/db/clk.cp?ID=5414&A=47144
http://www.easyflirt-partners.biz/index.php?pr=31538

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoInvia emailHomePageIndirizzo AIMYahoo MessengerMSN Messenger

MINACCIA PLANET X - "IL CIELO STA CROLLANDO"
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
nNon puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore  
Pagina 1 di 1  

  
  
 Rispondi  


Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: 400 Anni d'Inganni